Spediamo dal lunedì al mercoledì per garantire la freschezza del prodotto.
Serve aiuto? Chiamaci al +39 0437 27802 o consulta le FAQ

Il Pastin

STORIA E TRADIZIONE…

Vuoi conoscere la storia del Pastin? Immagina di tornare indietro nel tempo, a pochi decenni fa: ti trovi a Belluno, una piccola e graziosa cittadina alle porte delle Dolomiti. Proprio qui, in una fredda mattina di gennaio, una famiglia di contadini si riunisce nella cucina della sua casa, ai piedi del Monte Serva.

Come ogni anno in questo periodo, è stato macellato il “salvadanaio del contadino”, il maiale. Sono tutti indaffarati nella preparazione dell’impasto: c’è chi sta di macinando la carne, chi la mescola, c’è chi è addetto all’aggiunta degli aromi e chi ancora si occupa di darle forma.  Proprio come in un rito, ognuno ha il suo compito.

La mattina corre veloce, la carne viene lasciata riposare e pian piano prende forma e sapore: tra qualche mese i salami saranno pronti.

Ma dopo una lunga mattinata di lavoro, tutti in casa sono affamati: perché attendere tutto quel tempo per assaggiare il frutto del loro duro lavoro? L’intera famiglia si siede attorno al tavolo in legno, accanto al fuoco.

La nonna porta al centro della grande tavola una bacinella colma di saporite polpette di carne, pochi attimi e cala il silenzio: le bocche sono piene, dal nonno alla zia, dal papà ai nipotini. Tutti stanno mangiando il Pastin.

IL PASTIN

 

Oggi il Pastin è un vanto tutto bellunese, la cui ricetta originale prevede l’uso, in percentuali diverse, di carne di maiale e carne di manzo, aromatizzate con un insieme di spezie segrete che lo rendono particolarmente saporito. Un prodotto locale realizzato con carni rigorosamente selezionate provenienti esclusivamente da allevamenti della provincia di Belluno.

Il Pastin é il risultato di una lavorazione artigianale, legata alla tradizione e alla passione per le cose buone.

La carne, quando arriva nel laboratorio di Cavarzano, dove si trova la nostra macelleria, viene lasciata macerare per una settimana, seguendo la procedura della frollatura in osso: le parti dell’anteriore e del posteriore, appese a dei ganci, restano in cella frigo per un’intera settimana. In questo modo, le fibre si rilassano, la carne diventa morbida e non perde peso al momento della cottura.

GLI ALLEVAMENTI

 

Per preparare il vero Pastin bellunese, non basta seguire la ricetta originale: bisogna anche saper scegliere la carne. Conosciamo personalmente gli allevatori che ogni giorno si dedicano con cura al proprio mestiere, tramandandolo ai loro figli. Gli allevamenti bellunesi rispettano le norme vigenti in materia, e gli animali si nutrono di fieno e foraggio preparati solo con fatica e sudore, senza l’aggiunta di prodotti chimici. La lavorazione del foraggio impegna tutto il periodo estivo, anche nelle giornate di mal tempo, quando gli allevatori riescono a mettere in salvo dalla pioggia improvvisa un raccolto pronto che profuma di montagna, e un fieno dal colore paglierino che brilla come oro.

 

Hai mai sentito parlare di tracciabilità? Il nostro Pastin é davvero bellunese e te lo assicura il numero di lotto. Un numero che permette di risalire al macello e all’allevamento di origine.

IL NOSTRO SERVIZIO

Ricevere direttamente a casa il Pastin, entro pochi giorni e in tutta sicurezza si può.

1

L'ORIGINALE, A KM 0

Filiera a km zero per un prodotto tutto bellunese, dall’allevamento alla tavola.

2

CONFEZIONAMENTO

Il Pastin, già porzionato, viene confezionato sottovuoto e riposto in contenitori brevettati.

3

SPEDIZIONE

Mantenimento della catena del freddo 0-4° attraverso le più moderne tecnologie e i migliori corrieri internazionali.

4

CONSEGNA

Il Pastin fresco, in tutta Europa, in pochi giorni!

INSERISCI LA TUA EMAIL

10% di sconto sul tuo primo ordine

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere un codice coupon che ti permetterà di avere uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto su Pastin.it. Ti basterà inserirlo al momento dell’acquisto.